Il GIAPPONE OSCURO – karoushi, 過労死する

ATTENZIONE ⚠!! IL BLOG HA CAMBIATO INDIRIZZO!! VI ASPETTO SUL NUOVO SITO:

http://www.ilprofumodeltatami.com

Ho deciso di parlarvi di alcuni lati di questo paese che spesso sono poco conosciuti, per cui, da quì alle prossime settimane, scriverò qualche articolo al riguardo.

Il Giappone viene dipinto sovente come il paese perfetto e in tanti, poco informati, lo credono tale. Purtroppo così non è, anche qui come ovunque nel mondo, ci sono aspetti negativi. Lascio a voi poi, ogni giudizio personale.

Il Sol Levante è uno dei paesi del primo mondo con il più alto tasso di suicidi, uno dei pochissimi posti dove ancora oggi si muore per troppo lavoro. Tale fenomeno è definito in lingua giapponese karoushi suru 過労死する. Ogni anno, la percentuale di morti per attacco cardiaco o addirittura suicidio, a causa di condizioni di fortissimo stress lavorativo è significativa. Secondo recenti indagini 1 lavoratore su 5 è a rischio karoushi.

Spesso sentiamo dire che i ritmi di lavoro qui sono molto stressanti, ma non si può veramente comprendere finché non lo si vede direttamente.

Proprio negli ultimi mesi un nuovo caso è sotto analisi. Un 24 enne si è tolto la vita negli uffici della Dentsu, famosa agenzia pubblicitaria di Tokyo. Aveva accumulato 105 ore di straordinario mensili. Nei giorni prima aveva preannunciato, sui social, il suo triste gesto e il profondo malessere che stava vivendo. Ora la Dentsu è al centro di tutta una serie di verifiche del governo. Il tema karoushi, oltre a rappresentare una forte piaga sociale , è tutt’ora considerato un tabù, in parte anche dal governo stesso.

Nonostante questo, nel 2007 lo stato si è visto costretto a cercare di prendere in mano la situazione per tentare di arginare il problema -che dagli anni 2000 ha conosciuto un forte incremento, anche fra i giovani- e pubblica così il libro bianco anti-suicidi. In 280 pagine viene ricostruita una situazione drammatica. Questo documento rivela che un 11% delle aziende riconosce almeno 80 ore di straordinario mensile ai propri dipendenti, un altro 12% ha dichiarato oltre 100 ore al mese per il proprio personale .. Le speranze iniziali erano che almeno 10000 società partecipassero a quest’ indagine, ma purtroppo solo 1700 circa hanno accettato. Un campione veramente esiguo se si pensa alla vastità del problema, che nel 2015 ha visto morire oltre 2000 persone di karoushi.

Annunci

Un pensiero su “Il GIAPPONE OSCURO – karoushi, 過労死する

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...