NON SOLO SUSHI

Noi italiani spesso conosciamo la cucina giapponese per il sushi e sashimi, e a volte, quando parlando viene fuori che Hiro è uno chef giapponese, mi sento dire “Ma quindi tu mangerai tantissimo sushi!! Che fortuna”. Beh… bisogna sfatare qualche mito al riguardo..

1 ) in Giappone non esiste solo il sushi, anzi!! Ci sono tantissime altre prelibatezze buonissime che in Italia è difficile, in alcuni casi impossibile, trovare

2) mio marito, facendo lo chef, generalmente  non è mai a casa quando è il momento di cucinare…. perché lui sta cucinando sì, ma da un altra parte. Mangio sushi ogni tanto, ma non sono fra i pazzi per il sushi, preferisco altre pietanze.

Detto ciò, qui, in cucina è tipico l’uso di salse varie, mentre viene utilizzato molto meno che  non da noi il sale. Solitamente in un pasto c’è sempre della zuppa di miso 味噌しろ, accompagnata da una ciotola di riso e un’ altra piatto. Così, tendenzialmente, quando si va fuori a mangiare si trova sempre un menù completo, tra l’altro a buoni prezzi. Mangiare fuori in Giappone non è caro, anzi.
La cucina giapponese è considerata una delle più salutari, tra l’altro da dicembre 2013 è stata inserita dall’UNESCO tra i patrimoni orali e immateriale dell’umanità.
I piatti che più preferisco personalmente sono i ramen ラメン, l’okonomiyaki お好み焼き, tipico di Osaka, e Shabu Shabu しゃぶしゃぶ . Il ramen ormai in qualche ristorante s’inizia a trovare anche in Italia, idem l’okonomiyaki, anche se ancora è raro, ma non lo Shabu Shabu!

wp-1476344356945.jpg

Quest’ultimo è un pasto molto conviviale e carino da fare con amici. Si porta al centro della tavola una pentola, piena di acqua o zuppa, su un fornello acceso, (in Giappone esistono tavoli con fornelli o piastre centrali), tutt’intorno, o comunque vicino alla pentola, si mettono tanti altri piattini pieni di carne e verdure tagliate sottili, come carote, cipolle, funghi, tofu ecc. Il tutto crudo, perché verrà cucinato sul momento! La cosa carina sta infatti nel fatto che, ognuno prenderà la carne o le verdure con le proprie bacchette, intingera il tutto per qualche secondo nella pentola e lo mangerà direttamente. Di accompagnamento si trovano anche le tipiche salse quali ponzu e gomadare. Purtroppo non ho una bella foto di uno Shabu Shabu da mettere in questo articolo, ma prometto che appena potrò ne posterò una sulla pagina Facebook! Intanto nella foto sopra okonomiyaki, qui sotto ramen!

wp-1476449619557.jpg

Voglio chiudere l’articolo segnalandovi un paio di posti a Milano, dove poter mangiare del buon ramen e l’okonomiyaki. Amanti del sushi non preoccupatevi.. non vi ho scordati:

Okonomiyaki:  Maido! Presente in Via Savona e Arco della Pace. Io sono stata diverse volte in Via Savona, piccolino per cui senza possibilità di prenotazione (almeno fino a un paio d’anni fa circa), ma fa un okonomiyaki spettacolare!!! Infatti è sempre pieno, non per niente ed è già stato segnalato diverse volte su svariati siti/giornali.Se non ricordo male recentemente aveva anche aggiunto un servizio di consegna. http://www.maido-milano.it/”

Ramen: Fukurou traditional japanese restaurant in zona gambara, Via Trivolzio 16. Come la maggior parte dei veri ristoranti giapponesi non è molto grande, prenotate prima perché è sempre strapieno! Telefono 0240073383

Sushi: Ristorante Yoshi anche qui prenotate prima. Zona Repubblica, Via Parini 7. Locale elegante, ottimo, anche se molto caro, però ne vale la pena! http://www.ristoranteyoshi.com/ita/home.html

Annunci

2 pensieri su “NON SOLO SUSHI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...